Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

SS Akragas

Sonora sconfitta a Siracusa, ma l'Akragas crolla solo nel finale

 

Una partita giudiziosa (errore iniziale a parte che è costato il gol) quella giocata a Siracusa dall'Akragas che, solo negli ultimi minuti, dopo l'espulsione del difensore Danese, l'ha vista soccombere sotto i colpi di Scardina e Mancino. 

Peccato, perchè i biancoazzurri nonostante la doccia fredda del secondo minuto (cross di Liotti dalla tre quarti che inganna tutti, persino il portiere Vono) pian pianino avevano cominciato a macinare gioco e azioni da rete rispondondendo colpo su colpo agli aretusei. 

In particolar modo nella ripresa l'undici di mister Di Napoli "rischia" di pareggiare i conti più volte con Parigi e, clamorosamente, con Salvemini. Il numero undici agrigentino tira a botta sicura ma la palla viene sporcata da un difensore siracusano, sfera che finisce nei piedi di Longo che la mette in rete ma per l'arbitro e il guardalinee il nostro numero dieci si trovava in fuorigioco al momento del tiro del compagno. Gol annullato per off-side e dubbio amletico: se il nostro numero dieci non avesse toccato palla poteva essere considerata regolare la rete del'Akragas visto che stava terminando oltre la linea di porta?

Nel finale il Siracusa dilaga anche grazie all'espulsione di Danese; rosso diretto per il difensore biancoazzurro e strada spianata per Scardina e Mancino che timbrano il tabellino con due reti di pregevole fattura. 

Martedì sera appuntamento a Catanzaro per la settima giornata di campionato, start 20.30. 

Qui la cronaca minuto per minuto

                      

CLICCA QUI PER LE STATISTICHE INTEGRALI E DETTAGLIATE DELL'INCONTRO (PDF)

 

IL TABELLINO DEL MATCH

AKRAGAS Vono; Mileto (61’ Franchi), Danese, Russo; Saitta (61’ Scrugli), Vicente, Carrotta (72’ Gjuci), Sepe; Longo, Moreo (61’ Salvemini); Parigi (85’ Pisani). A disp.: Lo Monaco, Caternicchia, Ioio, Canale, Rotulo, Greco, Navas. All. Di Napoli.

SIRACUSA Tomei; Parisi, Turati, Magnani, Liotti (64’ Daffara); Spinelli, Palermo; Grillo (57’ Mazzocchi), Catania (85’ Giordano), Sandomenico (64’ Mancino); Scardina (85’ Bernardo). A disp.: D’Alessandro, Mucciante, Punzi, Vicaroni, Toscano, Martinez, Plescia. All. Bianco.

ARBITRO: Santoro di Messina (Conti-Fraggetta).

MARCATORI: 3’ Liotti, 82’ Scardina, 93’ Mancino.

NOTE: ammoniti Tomei, Vicente, Sepe. Espulso all’80’ Danese.

Foto di Davide Sardo

Classifica

  Squadra Pnt
Lecce 33
Catania 28
Trapani 25
Siracusa 23
Monopoli 22
Virtus Francavilla 22
Rende 20
Matera 18
Reggina 17
Juve Stabia 17
Bisceglie 16
Catanzaro 15
Cosenza 15
Racing Fondi 13
Sicula Leonzio 13
Casertana 12
Fidelis Andria 10
Paganese 10
Akragas 9

Altre notizie

Weekly gadget