Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

SS Akragas

Immensi biancoazzurri. E' vittoria a Caserta

  

Ormai non abbiamo più aggettivi per definire le eccezionali prove dell'Akragas che, anche oggi, fuori casa a Caserta, è riuscita con un'altra prestazione gagliarda, a violare l' "Alberto Pinto" grazie ad un grande gol del sempre più "esplosivo" Lorenzo Longo. 

Mister Di Napoli, ancora una volta, ha messo in campo una formazione che ha giocato a viso aperto contro i più quotati avversari, disputando una partita senza timori reverenziali. I nostri ragazzi, per nulla intimoriti, hanno più volte sfiorato il gol nel primo tempo con Sepe e soprattutto con Saitta che tutto solo in area di rigore proprio su uno spiovente del nostro numero 19 uruguaiano dribbla un avversario ma, il numero 17, non si coordina bene e spara alto. Nella prima frazione l'Akragas riesce a ben contenere i campani riuscendo anche a passare in vantaggio con Longo che al 42° centra la rete con un potente sinistro su perfetto assist di Parigi.

                             

Qui i dettagli delle statistiche in FORMATO PDF (clicca per scaricare)

VOTA IL MIGLIORE IN CAMPO

QUI LE IMMAGINI DEL MATCH VISTE DALL'OBIETTIVO DI GIUSEPPE SCIALLA

Nella ripresa, sotto di un gol, la Casertana si fa sotto a testa bassa. Vono riesce a salvare l'Akragas in almeno due occasioni con altrettanti portentosi interventi, ma i biancoazzurri con pericolose ripartenze mettono più volte in difficoltà la squadra di mister Scazzola. I dati statistici sono tutti di parte biancoazzurra: non subiamo reti da 270 minuti, terzo risultato utile consecutivo. 

Grazie a questa magnifica vittoria i biancoazzurri volano momentaneamente e sorprendentemente al quarto posto in classifica anche se bruciano quegli ultimi dieci minuti (di follia) della seconda giornata di campionato, in casa, con il Rende: immaginate solo per un attimo con quella vittoria dove ci troveremmo oggi. Sabato prossimo, intanto, sarà derby con il Siracusa.

IL TABELLINO: 

CASERTANA (4-2-3-1): Cardelli; De Marco, Rainone, Polak, Galli; De Rose,, Carriero (64’ Rajcic); Marotta (71’ Cigliano), Turchetta (71’ Tripicchio), Alfageme; Padovan. A disp.: Avella, Ferrara, Donnarumma, Lorenzini, D’Anna, Finizio, Forte, Visconti, Santoro. All. Scazzola.

AKRAGAS (3-4-2-1): Vono; Mileto, Danese, Russo; Saitta (62’ Scrugli), Carrotta, Vicente, Sepe; Longo, Salvemini (62’ Moreo); Parigi (85’ Gjuci). A disp.: Lo Monaco, Caternicchia, Pisani, Ioio, Canale, Rotulo, Greco, Navas, Franchi. All. Di Napoli.

ARBITRO: Cudini di Fermo (Gregorio-Mittica)

MARCATORI: 42’ Longo.

NOTE: ammoniti Mileto, Salvemini, Sepe, Alfageme.

VOTA IL MIGLIORE IN CAMPO

(Foto di Davide Sardo)

LA CONFERENZA STAMPA INTEGRALE

Classifica

  Squadra Pnt
Lecce 36
Catania 31
Trapani 28
Rende 23
Siracusa 23
Monopoli 22
Virtus Francavilla 22
Bisceglie 19
Matera 18
Reggina 17
Juve Stabia 17
Catanzaro 15
Cosenza 15
Racing Fondi 14
Sicula Leonzio 14
Fidelis Andria 13
Casertana 13
Paganese 11
Akragas 9

Altre notizie

Weekly gadget